Regione: Sicilia
Zona: Trapani
Comune: Alcamo
Probabile origine: XI secolo
Strutture originarie:
Condizioni:
Visitabile: Su prenotazione
Web: Sito non disponibile

Il castello di Calatubo (latino: castrum Calathatubi; arabo: قلعة ﺍوبي - Qal'at 'Awbi o Kalata et tub, "terra di tufo") è un'antica fortezza che sorge nei dintorni di Alcamo, in provincia di Trapani.

Il sito, che presenta frequentazioni antichissime, con resti di un insediamento elimo e di una necropoli, ha subito nel corso dei secoli diversi rimaneggiamenti.

Essendo prossimo all'autostrada A29, con la sua imponente mole attrae la curiosità dei viaggiatori; è però sconosciuto ai più e versa oggi in uno stato di abbandono, nonostante il Comune di Alcamo abbia spesso espresso la volontà di recuperarlo. È normalmente chiuso alle visite per motivi di inagibilità, sebbene tra il 20 e il 22 marzo 2015 sia stato possibile visitarne la cappella previo l'utilizzo di caschi di protezione.

Continua a leggere su: Wikipedia

Documento a cura di : redazione