Regione: Calabria
Zona: Catanzaro
Comune: Catanzaro
Probabile origine: XI secolo
Strutture originarie: No
Condizioni: Discrete
Visitabile:
Web: Sito non disponibile

Catanzaro (, AFI: [katanˈʣaːro], Catanzaru in dialetto catanzarese [ˌkatanˈʦaːru], Καταστάριον, traslitterato in Katastárion in greco, Catacium in latino) è un comune italiano di 88 845 abitanti, capoluogo dell'omonima provincia e della regione Calabria. È il secondo comune della regione per popolazione.

Storico capoluogo dell'antica provincia di Calabria Ultra per oltre 200 anni, la città è sede dell'Università degli Studi "Magna Græcia", il secondo ateneo calabrese per numero di iscritti.

Catanzaro era anticamente conosciuta, come la Città delle tre "V", riferite a tre caratteristiche distintive della città, ovvero:

  • V di San Vitaliano, santo patrono;
  • V di vento in quanto costantemente battuta da forti brezze provenienti dal Mar Ionio e dalla Sila;
  • V di velluto in quanto importante centro serico fin dai tempi dei Bizantini ("V V V" era la sigla con cui venivano identificati, sui mercati nazionali ed esteri, i velluti, i damaschi ed i broccati provenienti dalla città).
Continua a leggere su: Wikipedia

Documento a cura di : redazione