Regione: Campania
Zona: Avellino
Comune: Gesualdo
Probabile origine: VII secolo
Strutture originarie: No
Condizioni:
Visitabile:
Web: Sito non disponibile

Il castello di Gesualdo, situato nell'omonimo comune, è uno tra i monumenti più importanti dell'Irpinia e della Campania.

Fu sede di comando dei grandi possedimenti feudali della potente famiglia Gesualdo e dimora del principe Carlo Gesualdo, uno dei padri della musica polifonica moderna.

Il maniero è delimitato da quattro torrioni circoari con cortine cinte da rivellini e con corte centrale. La facciata richiama gli schemi architettonici ottocenteschi mentre all'interno sono ben evidenziate testimonianze di arte gotica e elementi architettonici di stile rinascimentale.

Continua a leggere su: Wikipedia

Documento a cura di : redazione