Regione: Friuli-VG
Zona: Pordenone
Comune: Pordenone
Probabile origine: XIII secolo
Strutture originarie: No
Condizioni: Discrete
Visitabile: No
Web: Sito non disponibile

Pordenone (IPA: [pordeˈnone], , Pordenon in veneto, in friulano standard ed in friulano occidentale, Portenau in tedesco) è un comune italiano di 51 543 abitanti del Friuli-Venezia Giulia.

In base alla legge regionale 26/2014 "Riordino del sistema Regione – Autonomie locali del Friuli Venezia Giulia" Pordenone è sede della UTI del "Noncello", di cui fa parte assieme ai comuni di Cordenons, Fontanafredda, Porcia, Roveredo in Piano, San Quirino e Zoppola. Anche a seguito della soppressione della provincia, il comune di Pordenone (come quello di Trieste, Gorizia e in futuro Udine) mantiene comunque le prerogative connesse alla qualificazione di “capoluogo di provincia”.

È la principale città del Friuli occidentale (o destra Tagliamento). Si trova lungo le sponde del fiume Noncello, il cui breve decorso confluisce poco oltre nel fiume Meduna, principale affluente del Livenza. La sua passata vocazione portuale si evidenzia nel nome Portus Naonis (in latino "porto del (fiume) Naone (od. Noncello)").

La città è al centro di un'area urbana di circa 86 000 abitanti costituita con il comune di Cordenons, a Est, e quello di Porcia, ad Ovest.

Continua a leggere su: Wikipedia

Documento a cura di : redazione